Francesco Celante, Lo sguardo e le passioni comunicative

Francesco Celante, Lo sguardo e le passioni comunicative

€16.00Prezzo

130 pagine

Guardare non è vedere. Guardare è più sentire col cuore che vedere con gli occhi. Guardare implica l'incontro, la comunicazione, la magia, il corteggiamento, la seduzione, la gerarchia e il potere. Celante spiega con semplici esempi che l'occhio è un grosso chip biologico che scansiona e filtra le immagini facendole diventare realtà. Le immagini attivano il pensiero, creano le emozioni, che sono il vero motore della vita. Una disamina interdisciplinare, quella di Celante, che investe campi molteplici: semiotica e filosofia, sociologia e psicologia, fisiologia ed endocrinologia, neurologia e biochimica. Per restituirci tutta l'affascinante complessità del più semplice e, all'apparenza, involontario dei nostri atti. Alla fine del libro, è il caso di dirlo, guarderemo il mondo con occhi diversi